l’ascolto

Nel tempo dell’efficienza e della produttività, del fare e della prestazione, c’è un gesto che ha un sapore rivoluzionario, dissacrante, quasi eretico: l’atto dell’ascolto. Sì, proprio quell’ ”attività” (se così si può dire) che richiede di fermarsi, di abbandonare ogni preoccupazione e ogni impegno e lasciare che accadano le parole e che esse prendano vita … More l’ascolto