zbogom Martin!

Conosco quegli occhi un po’ timidi e beffardi: appartenevano ad un ragazzino impacciato ed introverso. Ora li vedo brillare sul volto di un ragazzone di un metro e novanta, ma conservano la stessa lucentezza e la medesima dolcezza. Martin è lo “straniero” della nostra squadra, giacché il suo passaporto dichiara una cittadinanza croata. In realtà … More zbogom Martin!