l’arte di essere fragili

Oggi vi consiglio la visione di questo piccolo ma meraviglioso contrometraggio (solo 2 minuti…)  tratto dall’ultimo libro di Alessandro D’Avenia. Ecco il LINK. Buona Visione!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...