a proposito di amici veri

L’amico è colui che attendi con gioia ed impazienza, per il quale il cuore sussulta di emozione al solo pensiero di incontrarlo. L’attesa di lui è già un modo per stare in sua compagnia e per godere della sua presenza. Un amico è colui che percepisci prossimo anche quando è lontano, che senti sulla pelle anche se si trova a chilometri di distanza.

Benché paia strano, l’amicizia è proprio quel legame a motivo del quale sperimenti una malinconica nostalgia, quasi un senso di solitudine e di separatezza. Sì perché un amico è tale solo se, quando non c’è, ti pare che manchi qualcosa, come se un piccolo ma decisivo pezzetto per completare il puzzle ti sfuggisse dalle mani.

L’amico è chi sa alimentare desiderio ed attesa, rimpianto e volontà, passione e memoria. Ecco: un amico, un vero amico, è solo colui che ti smuove dentro, che sconquassa la tua anima, che scombussola i tuoi pensieri, che sa creare movimento, aspirazioni, smania, bramosia, che sa stimolare, eccitare, ma pure demoralizzare e deludere, frustrare e disattendere. Se di fronte a lui nulla dentro di te cambia, ebbene, quello non è un amico con la a maiuscola;  se al suo passaggio tutto resta come prima, chiamalo compagno, collega, socio, ma non amico.

L’amicizia provoca, sfida, tenta e fomenta, istiga ed eccita. L’amicizia è vita, movimento, subbuglio e fermento. Tutto questo perché ogni vero amico sa portare un seme di generazione nella quiete della tua  esistenza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...